A Castel Valer un’apertura d’eccezione per l’estate 2017

A Castel Valer un’apertura d’eccezione per l’estate 2017

La visita al Castello è una delle novità dell’estate 2017.

1229
CONDIVIDI

Castel Valer sorge su un modesto rilievo sopra il villaggio di Tassullo in Val di Non, al centro delle cosiddette Quattro Ville (Rallo, Campo, Sanzenone, Pavillo). Il dosso castellare è separato verso Nord dalla piana di Pavillo e Sanzenone da un vallone (detto “Fosso del Laghet”), il quale – nella parte più profonda – è scavalcato da un ponte a due arcate che collega il castello al territorio circostante. Una volta entrati nel castello si ha l’impressione di essere in un piccolo borgo medioevale attraversato da una stradina di acciottolato che conduce il visitatore in un affascinante itinerario di scoperta degli scorci più suggestivi del maniero.

Pur essendo una residenza privata, è stato riaperto alle visite in aprile e rappresenta più di mille anni di storia della bassa Val di Non. Troverete quasi novanta stanze affrescate e perfettamente conservate disposte su tre piani, con alcune perle come le stanze madruzziane, la cucina gotica, il salone degli stemmi; e ancora la loggia, i giardini e la cappella