AGRITURISMO MASO OLIVA

AGRITURISMO MASO OLIVA

Non lontano dal centro di Mezzocorona, immerso nei verdi vigneti e sotto il maestoso  strapiombo della Piana Rotaliana, offre una ristorazione tipica trentina accompagnata da vini locali e birre artigianali

934
CONDIVIDI

Il cibo è cucinato rigorosamente a mano unendo materie prime e prodotti a filiera trentina e controllata, sempre freschi che variano seguendo l’andamento della natura. Si parte dagli antipasti come i classici taglieri di affettati o l’antipasto del lago per poi passare a alle specialità della casa come: i canederli, le linguine con broccoli e trota salmonata e la carne salada. Per quanto riguarda il pesce dietro all’agritur si trova un laghetto artificiale dove i proprietari hanno impiantato un coltura di trote che vengono pescate di giorno in giorno e cucinate e poi servite in svariati modi; andando a costituire uno dei punti di forza del Maso Oliva. Tutti i dessert sono fatti in casa ed includono la panna cotta ai frutti di bosco, cioccolato o caramello, lo squisito salame di cioccolato e l’immancabile strudel di mele. Trovandosi nella Piana Rotaliana da secoli famose per i suoi vitigni il Maso Oliva non può non offrire una vasta carta dei vini provenienti dalle migliori cantine del luogo per accompagnare i vostri pasti; il consiglio esperto dello staff saprà consigliarvi quale bevanda a fermentazione abbinare ad ogni piatto; non mancano anche gli spumanti e gli champagne Cavit e Ferrari.

13582030_1011947128883071_7247329579228232599_o

L’ambiente che accoglie il visitatore è rustico e intimo al tempo stesso con volte a botte, il personale è professionale, solerte, professionale e veloce; i piatti serviti sono accompagnati da una buona dose di cordialità e simpatia tipica del trentino per iniziare i propri pasti di buon umore. Si può anche mangiare all’esterno ammirando i paesaggi della piana dell’Adige, immersi nel verde  e sovrastati dallo strapiombo di mezzo corona. Il luogo si presta particolarmente a rilassanti passeggiate digestive pure o post pasto con amici e famiglia. Anche i cani sono i benvenuti, di qualunque razza e taglia.

Mezzocorona è anche un must per gli amatori della cultura enogastronomica, in fatti è possibile visitare La cantina Ferrari conosciuta e apprezzata a livello internazionale e quelle di Dorigati e Marco Donati, che producono ogni anno parte dei vini e degli spumanti che potrete gustare al Maso Oliva. Da vedere c’è anche il particolarissimo Castello di San Gottardo, letteralmente scavato nella roccia a sovrastare l’abitato, e magari un giretto sulla funivia di Mezzocorona, tra le più pendenti d’Italia (“vertiginosi” tenetevi alla larga).

STRUTTURA
AGRITURISMO MASO OLIVA

Tipologia di struttura: agriturismo

Indirizzo: Via Cesare Battisti, 70 – 38016, Mezzocorona (TN)

Contatti: https://www.facebook.com/Maso-Oliva – paolodev66@gmail.com – 348 301 6421

Apertura e Chiusura: aperto tutti i giorni  12:00-15:00 – 19:00-21:00. Giorno di chiusura: lunedì.

 DESCRIZIONE
Descrizione del locale (esterni e interni), ambientazione: locale circondato da vitigni fuori dall’abitato di Mezzocorona in posizione tranquilla sotto lo strapiombo. Laghetto con coltura di trote dietro la costruzione. Arredamenti interni rustici in sale con volte a botte ; possibilità di mangiare all’esterno nel fresco terrazzo.

Cucina: piatti tipici trentini, da prodotti a filiera regionale, ecologici e spesso biologici, accompagnata da piatti di trota, il pesce è pescato giornalmente dalla coltura dell’agriturismo. Il Marchio Ecoristorazione Trentino certifica la valorizzazione di prodotti regionali, freschi e a filiera controllata uniti ad un servizio di ristorazione ecosostenibile.

Piatto caratteristico: tagliatelle con la trota e verdure di stagione

 

CARATTERISTICHE
Prenotazione richiesta: consigliata

Modalità di pagamento: contanti, carte

Come arrivare: dall’uscita Trento Nord (A22) percorrere la SS43 fino a Mezzocorona, uscire su piazza Trento e poi proseguire fin in fondo a corso IV novembre. Oppure dal Passo del Tonale scendendo della SS42 fino a Cles e poi proseguire sulla SS43 fino a Mezzocorona.

Note: si accettano cani di tutte le taglie