ECO-HOTEL BONAPACE

ECO-HOTEL BONAPACE

Chi cerca un luogo dove vivere le proprie vacanze sul Garda all'insegna del relax e dello sport senza dimenticare il rispetto della natura non può non fermarsi al Biohotel Bonapace 

969
CONDIVIDI

Fin dalla sua apertura nel 2013 questo modernissimo hotel ha abbracciato una filosofia totalmente amica dell’ambiente e delle persone che vi vivono, perseguendola in ogni aspetto della sua offerta, dalla gestione energetica fino alle attività offerte. Qui le usanze e i cibi tradizionali del trentino vengono innovati per mantenerli al passo coi tempi e renderle rispettose della Terra, senza però tradirne l’autenticità o snaturare lo spirito. Il Bonapace è stato il primo hotel in Europa a ottenere il massimo punteggio nelle tre certificazioni (Passivehaus, Klimahotel e Arca) che riguardano il rispetto dell’ambiente: le temperature interne sono gestite passivamente con un sistema di pompa geotermico basato sullo scambio di calore tra aria e acqua e l’energia elettrica proviene solo da fonti rinnovabili. La tecnologia usata per la gestione è anch’essa all’avanguardia, l’hotel è infatti completamente domotico pe prendersi cura e cullare l’ospite prendendosi carico di tutto. Tutte le camere sono arredate in una rivisitazione moderna dello stile montano, in legno spazzolato dall’aspetto lineare e con ampio uso di materiali antiallergici. L’ambiente è perfettamente insonorizzato e comprende servizi privati con asciugacapelli, cassaforte e TV Sat Lcd ed un ampio balcone. Per chi volesse godersi i panorami del Garda c’è un ampio solarium sul tetto dell’hotel con vasca idromassagio e comode sdraio. Per mantenere la filosofia ecosostenibile, che da sempre ha caratterizzato il bio-hotel Bonapaceanche, nello sport si offrono proposte sportive a impatto zero come il Mountain&Garda Bike oppure ci si può far sospingere dalle brezze lacustri su di una basca o cavalcando le onde con il windsurf.

Anche la colazione è amica dell’ambiente: si selezionano esclusivamente produttori locali che hanno adottato la filosofia biologica, oppure dal commercio equosolidale, i succhi sono spremuti a freddo al momento. Sia dolce che salata, cambia stagionalmente per offrire prodotti freschi: si va da salumi a formaggi a dolci come lo strudel.  L’eco hotel Bonapace si trova a Torbole, fin dai tempi antichi meta di poeti che hanno descritto le sue rive accarezzate dalla brezza e i suoi scorci come incantevoli perle paesaggistiche e naturalistiche. Sovrastato dai resti della rocca aggrappata al picco roccioso di Nago, e rinverdito dagli antichi giardini nobiliari.  È un paese tranquillo e allo stesso tempo pieno di vita che sa accogliere l’ospite e coccolarlo nella tranquilla atmosfera lacustre che da sempre ha reso il Garda una mia prediletta per i turisti germanici.

STRUTTURA

ECO-HOTEL BONAPACE

Parcheggio: incluso, coperto a pagamento.

Tipologia di struttura: Hotel 3 stelle

Indirizzo: Via Strada Piccola, 15 – 38069 Torbole sul Garda (TN)

Contatti: www.ecohotelbonapace.com – info@ecohotelbonapace.com – 0464 516995

 DESCRIZIONE

Descrizione del locale (esterni e interni), ambientazione: hotel garni nel centro di Torbole di nuovissima costruzione dagli esterni vivaci, che ha ottenuto le tre massime certificazioni europee per una gestione energetica ecosostenibile. Interni gestione passiva e domotici, arredati in una rivisitazione trentina dello stile montano. Le camere, in gran parte in legno sono climatizzate con un sistema di scambio di calore tra aria e acqua. Ampio solarium sul tetto dell’hotel con vista sul Garda e sull’altura di Nago.

Colazione: a buffet, sia salata che dolce, preparata scegliendo esclusivamente ingredienti di stagione provenienti da produttori locali biologici o dal commercio equosolidale. I succhi sono spremuti a freddo al momento.

CARATTERISTICHE

Lingue parlate: inglese, tedesco,

Prenotazione richiesta: gradita

Possibilità di pernottamento: si

Modalità di pagamento: tutte le carte, contanti

Come arrivare: uscendo dall’A22 del Brennero a Rovereto Nord, Lago di Garda a Sud proseguire sulla SS240 fino a Torbolee poi imboccare Via Stata Piccola e seguirla per poi prendere il terzo viottolo sulla sinistra.