Festival della Famiglia a Riva del Garda

Festival della Famiglia a Riva del Garda

1243
CONDIVIDI

Venerdì prossimo 6 dicembre 2013 si terrà al Centro Congressi di Riva del Garda la seconda edizione del Festival della Famiglia.

Organizzato dall’Agenzia per la famiglia, la natalità e le politiche giovanili della Pat, questo evento conferma l’impegno dell’agenzia stessa nel costruire occasioni di confronto sulle politiche familiari e su quanto esse possano incidere nella nostra quotidianità. Il Festival vede anche la partecipazione organizzativa del Comune di Riva del Garda e del Dipartimento nazionale per le politiche della famiglia

La Provincia Autonoma di Trento, in particolare negli ultimi anni, ha messo in campo un importante architettura di politiche per il benessere della famiglia, fortemente ispirata all’intersettorialità e alla sussidiarietà: tra questi, l’organizzazione del territorio in Distretti famiglia, ciascuno con un proprio progetto strategico, e la possibilità di assegnazione del marchio “Family in trentino” ad enti pubblici ed esercizi privati che rispettano un disciplinare legato alle attività per la famiglia.

La giornata di lavori prevista a Riva del Garda, prevede due sedute plenarie e due sedute tematiche e rappresenta un’occasione preziosa, per discutere nell’attuale contesto economico e sociale, sulle prospettive e le strategie che possono sostenere, al meglio, le politiche familiari e creare, allo stesso tempo, opportunità di sviluppo territoriale.

La giornata inizierà alle 9:00 con i saluti delle autorità e proseguirà con la prima sessione sui temi di modelli alternativi di sviluppo economico che possano porre nuovamente la persona e la famiglia al centro.

A cavallo di pranzo (11:30-13:00 e 14:00-15:30) le due sessioni tematiche, dove con l’aiuto di relatori come Leoluca Orlando, sindaco di Palermo, e Luca Pancalli, consigliere del Coni, si cercherà di capire come le alleanze territoriali ed le politiche sportive possano incidere sul benessere sociale ed economico.

La sessione plenaria finale, infine, verterà sui modelli di governance partecipata da tutti gli attori del sistema.

Tra i relatori, da segnalare anche Enrico Fabris, trentino, Campione Olimpico a Torino 2006, Filippo Patroni Griffi, Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei Ministri, oltre a Erio Ziglio, direttore dell’organizzazione mondiale della Sanità.

Anche il forum delle associazioni familiari, trentino e nazionale, sarà parte del progetto del Festival con gli interventi di Silvia Peraro Guandalini, presidente provinciale e Francesco Belletti, presidente nazionale.

Tutte le info su www.festivalfamiglia.it