GIROVAGANDO IN TRENTINO DIVENTA TESTATA GIORNALISTICA ED INAUGURA IL NUOVO SITO

GIROVAGANDO IN TRENTINO DIVENTA TESTATA GIORNALISTICA ED INAUGURA IL NUOVO SITO

1066
CONDIVIDI

E’ on line ed attivo già da qualche giorno il nuovo sito di Girovagando in Trentino.

Il nuovo portale web è solo uno dei risultati di un processo di cambiamento in atto all’interno di Girovagando in Trentino.

Gli editori, insieme alla redazione, hanno infatti deciso di attuare nei mesi scorsi alcuni cambiamenti per sviluppare sempre di più il programma ed i suoi contenuti.

Girovagando rilancia quindi in questo periodo la sua immagine e la sua missione culturale: essere sempre di più testimone concreto della passione per la vita e la cultura di montagna, per i prodotti e le eccellenze che l’agricoltura trentina ci offre, per le opportunità che offre al turista.

Legare turismo ed agricoltura in un’unione che offra ai turisti la possibilità di vivere da vicino in maniera autentica la montagna, i suoi abitanti, la sua cultura ed i suoi prodotti

In quest’ottica, passaggio importante è stata la registrazione di Girovagando come testata giornalistica, in questo caso on line. Walter Nicoletti, direttore della testata, ci racconta come la sua idea sia quella di accompagnare Girovagando verso un progetto a 360°, che coinvolga la tv, ma anche e soprattutto il mondo web, per raccontare storie, fatti, avvenimenti e persone che vivono nell’arco alpino. Per raccontare un Trentino autonomo nei fatti, nel pensiero e nell’organizzazione.

Altro step, è stato quindi la creazione di un nuovo sito internet.

Migliorato dal punto di vista grafico, è reso più semplice ed immediato da colori più leggeri ma pur sempre efficaci. I testi, le foto, i video sono ora più facilmente consultabili e l’archivio permette una ricerca più rapida tra le informazioni.

La sezione news diventa di primaria importanza, e sarà l’area del sito da cui transiteranno tutti i nuovi contenuti giornalistici che i collaboratori prepareranno.

Importante anche la possibilità di link immediato con i social network come twitter e facebook, per facilitare l’interazione tra gli utenti del sito che potranno cosi interagire in tempo quasi reale con la redazione.

Infine, la grande novità è la catalogazione di tutte le escursioni, che ora possono essere ricercate sia per zone geografiche, sia per grado di difficoltà e dislivello; un notevole servizio, che da tempo alcuni utenti ci richiedevano, e che sarà sicuramente utile per soddisfare tutti i tipi di escursionisti, dalla famiglia con passeggini e bimbi piccoli, agli appassionati arrampicatori.