RIFUGIO DES ALPES

RIFUGIO DES ALPES

Comodamente raggiungibile in cabinovia oppure a piedi gode di una posizione privilegiata che gli permette di dominare la Val di Fassa, a due passi dalle piste da sci è meta di chi ama lo sport e la vita mondana

292
CONDIVIDI

Aperto sia in inverno che in estate Servito dalla funivia di Col Rodella il Des Alpes, è meta di sciatori e di tutti gli amanti della montagna.

Nel mezzi del comprensorio sciistico Val di Fassa coniuga una gestione giovane e frizzante ad una ricca cucina tipica. In inverno la sua posizione strategica ne fa un punto di sosta per giovani e sportivi, sia per un lauto pasto, che per una birra oppure per i suoi Apres Ski.

Tutte le camere arredate in legno di recente ristrutturazione, con servizi privati e dotate di ogni comfort offrono un rilassante soggiorno in alta quota lontano dal caos della città. Nella stagione invernale o in quella estiva si possono consumare piatti tradizionali, birre vini e distillati nell’accogliente sala esterna coperta. Nelle sere invernali il Des Alpes si riempie di musica e aria di festa con Apres Ski e feste fino a notte tarda, perché la festa non finisce solo sugli sci.

In estate si continua ad offrire l’accoglienza che ha reso noto il rifugio, pasti in alta quota uniti a tanti sport mountainbike, trekking, parapendio, mountainbike e molto altro.

Dal rifugio partono i classici itinerari escursionistici attorno al Sassolungo e al Vicino gruppo Sella. Si può andare  al rifugio Vicenza passando dalla Forcella del Sassolungo (sentiero n. 525). Al rifugio del Sassopiatto (sentiero n. 594, 2 ore). In Val Duròn, al rifugio Micheluzzi (sentieri n. 557-533, 3,30 ore).

STRUTTURA
RIFUGIO DES ALPES

Tipologia di struttura: rifugio

Indirizzo: Loc. Col Rodella, Fraz. Col Rodella – 38031 Campitello di Fassa TN

Quota: 2440m

Contatti: www.rifugiovaldifassa.it – info@rifugiomicheluzzi.it – Tel. 0462 601184 – Cell. 348 6957713
Apertura: come minimo dal 20 giugno al 20 settembre, nella stagione invernale apre in coincidenza dell’apertura degli impianti.
 DESCRIZIONE

Descrizione del locale (esterni e interni), ambientazione: rifugio d’alta montagna che fronteggia la funivia Col Rondella su tre piani. A terra si trovano bar, sala ristorante, arredati e veranda arredati in legno. Ai piani superiori si trovano le camere, 10 doppie, una singola e una tripla, che riprendono il tema montano delle sale e hanno servizi privati.

Menù: proposte tipiche dai sapori montani, cucinate secondo tradizione e fantasiose rivisitazioni. Gli ingredienti il più possibile freschi sono portati in quota dalla funivia così come le tantissime birre e i vini da accompagnare ai pasti.

Piatti caratteristici: del cacciatore a base di selvaggina, il piatto del Casaro, con tanti ottimi formaggi e il piatto Des Alpes, con polenta, funghi, goulasch e salsiccia.

CARATTERISTICHE

Lingue parlate: inglese, tedesco

Prenotazione richiesta: consigliata

Possibilità di pernottamento: 24 posti letto in camere con servizi privati.

Come arrivare: funivia da Campitello di Fassa. A piedi da Passo Sella risalendo il Col Rodella con il sentiero n. 557 (0,50 h.).