RIFUGIO SOLANDER

RIFUGIO SOLANDER

Un rifugio alpino che è più un hotel ad alta quota con tanto di centro benessere, un must per sciatori ed escursionisti

1008
CONDIVIDI

Facilissimo da raggiungere con la cabinovia Daolasa- Valmastellina l’ambientazione di un rifugio alpino con comfort e lussi per tutti.

Costruito nel 1972 è stato più volte ampliato e ristrutturato fino alla sua forma attuale. Al piano terra si trovano l’ampia sala bar-ristorante e la fresca terrazza arredata in legno dove si offre una cucina tipica trentina affiancata da proposte nazionali e classici per bambini come cotoletta e patatine.

Potendo si consiglia di soggiornare al Solander in una delle sue confortevoli camere con servizi privati, per vivere immersi nella natura staccando la spina dal caos della città. È disponibile anche una rinomata Spa completo di varie saune, bagno turco e idromassaggio.

In inverno si è nella Ski Area Campiglio Dolomiti con i suoi 150 km di piste mentre in estate si possono provare tutte le proposte outodoor della Val di Sole: downhill, rafting, escursioni sono solo alcune delle proposte.

STRUTTURA

RIFUGIO SETTE SELLE

Tipologia di struttura: rifugio

Indirizzo: Località Val del Laner, 38050 Palù del Fersina TN

Quota: 2.050 m

Gestione: Mezzena Daniele

Contatti: www.rifugiosolander.com – info@rifugiosolander.com – Telefono Rifugio: 3397937529

Apertura: da dicembre ad aprile e da giugno a settembre.

 DESCRIZIONE

Descrizione del locale (esterni e interni), ambientazione: rifugio alpino sopra la Val Mastellina con esterni in muratura e legno. Gli interni sono rusti ma al tempo stesso lineari e moderni. Al pino terra si trova la sala ristorante con fino a 230 coperti i inverno ( 50 in estat) affacciata sulla terrazza (100 coperti).Ai piani superiori si trovano le camere, sempre tipicamente alpine con servizi privati e TV.

Menù: composto di piatti tradizionali trentini, cucinati con cura dallo chef privilegiando ingredienti a Km 0 oppure trentini. Inoltre per gli sciatori e gli escursionisti è disponibile un self service con tante proposte sia regionali che nazionali. 

Piatto caratteristico: tris di canederli

CARATTERISTICHE

Lingue parlate: inglese, tedesco

Prenotazione richiesta: consigliata

Modalità di pagamento: contanti, POS, bancomat, carte di credito, ecc…

Possibilità di pernottamento: 43 posti letto in camere con servizi privati

Servizi extra: elettricità 24h, WiFi libero nella sala bar, terrazza solarium, centro benessere (con sauna finlandese, sauna infrarossi, bagno turco e idromassaggio), asciugatrice.

 ACCESSI E ITINERARI
Accessi: direttamente dal fondovalle con la cabinovia Daolasa-Valmastellina oppore dalla malga di dimaro seguire le indicazioni del rifugio oppure dalla Malga Panciana con il nuovo Sentiero dei Pastori oppure dal Malghet aut di Folgarida seguire le indicazioni verso il rifugio, dal Lago Malghette seguire le indicazioni per Alpe Daolasa.

Itinerari raccomandati: verso i Tre Laghi sopra Madonna di Campiglio, Lago alto e Lago Malghette, Laghetti di Mezzana.