TRENTO: tutti a sciare in BONDONE

TRENTO: tutti a sciare in BONDONE

Una giornata sugli sci in compagnia dei maestri in una località che è stata la scuola e la palestra ideale di questo magnifico sport.

360
CONDIVIDI

Il monte Bondone, la montagna della città di Trento, ci accoglie a pochi chilometri della grandi vie di comunicazione in un approdo sicuro per la famiglia, tutti i principianti e coloro che intendano perfezionarsi nello sci.

Con Mario De Pilati, direttore della Scuola Italiana Sci Monte Bondone-Trento ed altri simpatici colleghi percorriamo la pista delle Rocce rosse e gli altri itinerari assaporando l’ebbrezza di una neve all’altezza delle alte prestazioni.

Conosciamo poi l’esperienza di Azzurra Monte Bondone e dell’Associazione Cristallo che hanno contribuito ad elevare la notorietà di questa destinazione particolarmente adatta ad ospitare sportivi e scolaresche interessate a conoscere la montagna e lo sci.

Con Mattia Furlanelli ci avventuriamo poi lungo lo Snow Park del Bondone recentemente ampliato ed impreziosito da altre strutture puntualmente seguite dai Maestri e dagli esperti di questa pratica avventurosa ed elettrizzante per il pubblico giovanile.

Il Bondone offre poi servizi particolari e vantaggiosi per la famiglia, un rete di servizi per la ristorazione e la possibilità di sciare anche in notturna.

Elda Verones, direttrice dell’Apt di Trento, Monte Bondone e Valle dei Laghi ci illustra le tante occasioni di collegamento e connessione con la rete museale trentina, la scoutistica ed in servizi che si concentrano anche nella proposta operativa e vantaggiosa della Trentino Guest Card.

Siamo poi alle Viote, nell’omonima piana del Bondone specializzata in tutto quanto significa sci nordico, escursioni con le ciaspole e vivaci percorsi con le bike da neve.

Nicola Fruner, direttore della Scuola Sci delle Viote, ci illustra l’attività dei maestri, mentre Elda Verones ci ricorda una appuntamento imperdibile (24-25 febbraio) con la Nordic Ski Marathon, una trenta chilometri entusiasmante per gli sportivi ed il pubblico di appassionati.