VAL DI FASSA: nel regno del Salvan

VAL DI FASSA: nel regno del Salvan

Percorsi incantati fra la val Giumela, la valle San Nicolò e il Ciampac. Nel cuore delle Dolomiti a stretto contatto con la cultura ladina. Benvenuti in val di Fassa.

72
CONDIVIDI

Percorsi incantati fra la val Giumela, la valle San Nicolò e il Ciampac. Nel cuore delle Dolomiti a stretto contatto con la cultura ladina.

Salendo con gli impianti di Pozza Buffaure è possibile collegarsi ad una serie di percorsi e aree dedicate alla famiglia che rientrano nel Regno del Salvan, un circuito che prende il nome del personaggio mitologico che un tempo abitava queste foreste cariche di mistero e bellezza.

Il sentiero incantato, il percorso ad acqua, il sentiero dimenticato, il bosco di emozioni e il giardino alpino sono i nomi delle diverse destinazioni che percorriamo in compagnia di Tiziano Rasom ed Elisa Maccagni, direttore e Vicepresidente delle Funivie del Buffaure.

Con Thomas Conci, appassionato Accompagnatore di territorio, scopriamo il fascino del sentiero dimenticato. Il percorso si articola lungo un sentiero adiacente gli impianti e ci racconta, tramite appositi totem, la storia di queste popolazioni alpine, una storia geologica e una storia naturalistica.

I territori del Buffaure sono costellati da tante piccole baite dove i contadini di montagna conservano ancora oggi il foraggio per portarlo a valle nel corso dell’inverno. Alle rocce di calcare si aggiungono poi quelle laviche tipiche di queste montagne creando un unicum davvero interessante dal punto di vista geologico e delle ricerca mineralogica.

Queste praterie d’alta montagna sono inoltre molto interessanti per gli aspetti botanici e la presenza di piante e fiori rarissimi.

Con Lucia Pescol del Rifugio El Zedron, parliamo dell’antica arte scultorea che caratterizza la val di Fassa e che ha visto un interessante vetrina nazionale nel corso della manifestazione “Mostra chi 6” che ha richiamato l’attenzione di artisti del legno proveniente sia dalle Alpi, sia da altre regioni italiane.

Concludiamo questa giornata parlando della cucina fassana con Lucia Dellagiacoma del Rifugio Baita Cuz mentre in agenda ci segniamo una serie di eventi che vanno dai Suoni delle Dolomiti a Val di Fassa panorama music e Survivor, una serie di appuntamenti dedicati all’educazione, all’escursionismo e alla sopravvivenza in montagna. 

Tutte le informazioni su sito www.regnodelsalvan.it