Vallagarina Experience Festival: dal 19 al 22 settembre Rovereto capitale dell’outdoor

Vallagarina Experience Festival: dal 19 al 22 settembre Rovereto capitale dell’outdoor

Vallagarina Experience Festival (www.vallagarinaexperiencefestival.it) è il nuovo appuntamento per famiglie e appassionati del mondo outdoor: da giovedì 19 a domenica 22 settembre Rovereto e la Vallagarina ospiteranno un evento inedito e innovativo.

37
CONDIVIDI

Il format, ideato da Vallagarina Destination (www.trentinoarenaexperience.it), Sport Nature Travel SrL (www.sportnaturetravel.it) e Dolomeet SrL (www.dolomeet.com), è concepito per offrire a residenti e turisti l’occasione di ammirare le bellezze naturali e le ricchezze storico-culturali della zona attraverso intrattenimenti e attività sportive/formative per adulti e bambini. 

Nicola Cimonetti è animatore, Presidente e vero traino di Vallagarina Destination, come nasce questo evento e quali sono gli obiettivi per questa prima edizione?

Vallagarina Experience Festival è un format nuovo che nasce dal territorio e per il territorio con l’obiettivo di portare in piazza e mettere in vetrina tutte le eccellenze della Vallagarina, per permettere a tutti di esplorare e conoscere il territorio ripercorrendone la storia e scoprendone il passato in chiave sportiva e turistica. Il tutto con l’obiettivo di riorganizzare il territorio e dare concretezza a nuove proposte ed offerte turistiche legate al mondo dell’outdoor.

La Città di Rovereto, da sempre centro culturale per la provincia di Trento riscopre quindi un nuovo ruolo, perché un turista dovrebbe sceglierla e quali sono i vantaggi principali?

Rovereto è baricentrica, ha una rete ciclabile che molti ci invidiano e che ci mette in linea sull’asse Bolzano-Verona, la stazione di Rovereto ferma treni ad alta velocità e la prossimità dell’asse autostradale chiude il cerchio dei collegamenti. L’avvento della bicicletta a pedalata assistita poi completa il quadro permettendo di vivere questo territorio fin negli angoli più remoti, i rifugi diventano così mete per molte più persone e rivivono malghe periferiche e attrattività sconosciute e fino a ieri appannaggio degli escursionisti più esperti. Il vantaggio per chi approda in Vallagarina è proprio legato a questa pluralità di offerta arricchita dallo zoccolo duro storico legato all’offerta a tema storia e memoria che tutti ci invidiano.

Avete lanciato l’idea della Trentino Arena Experience, da dove nasce e che obiettivi si pone?

La Vallagarina è costituita da 7 cime, Finonchio, Pasubio, Monte Zugna, la Lessinia, il Monte Baldo, il Monte Stivo e il Lago di Dei ed è quindi una arena naturale, da qui il nome, all’interno della quale organizzare nuovi servizi e nuove offerte.

Come ha reagito il ricettivo e gli altri settori legati al turismo?

Al centro della proposta turistica vi sono pochi alberghi ma tanti B&B immersi nella natura, più di 60 realtà che riescono a soddisfare un bisogno di ricettività comunque importante. Tutti compatti nell’idea di qualificare l’offerta e migliorare i servizi ed è chiaro che i primi benefici ricadranno su chi si adeguerà e saprà cogliere il vantaggio rappresentato dall’offerta outdoor e dall’evento che ne è vetrina.

In sintesi cosa prevede il Festival e qual’è l’invito che rivolgete a residenti e turisti?

Tante le discipline previste, dall’e-bike al trail, al Nordic Walking, all’arrampicata. Il sabato e la domenica avremo un’importante area expo lungo Corso Bettini ed una Kids area con attrattività pensate per far vivere gli sport che la Vallagarina normalmente offre anche ai più piccoli con pump track, parete di arrampicata, pista da sci su neveplast, percorsi didattici gestiti da scuole bike e lezioni di sicurezza a cura della Polizia Locale di Rovereto. Ma anche workshop, cucina gourmet e spettacoli di ogni genere per completare l’offerta legata all’intrattenimento. Un’idea e una proposta per far vivere a grandi e piccini la nostra città ed animarla. Oltre all’invito, che è esteso a tutti, è d’obbligo un ringraziamento ai tanti volontari che con noi hanno creduto e si stanno spendendo per l’evento. 

La prima edizione di Vallagarina Experience Festival si aprirà quindi giovedì 19 con l’inaugurazione ufficiale in Piazza Malfatti a Rovereto alle 20.30, a cui seguirà lo spettacolo a partecipazione libera del comico Lucio Gardin. Già a partire dalla mattinata si svolgeranno comunque attività, gratuite o a pagamento, quali E-bike, trekking, Nordic Walking, trail running, bouldering, parapendio, yoga e pesca. 

VALLAGARINA EXPERIENCE FESTIVAL INFO

www.vallagarinaexperiencefestival.it

info@vallagarinadestination.it

Tel. +39 0464 487 043

#VallagarinaExpFest

FB e IG: @VallagarinaExperienceFestival

PROGRAMMA VALLAGARINA EXPERIENCE FESTIVAL

GIOVEDI 19 SETTEMBRE

VALLAGARINA – 9.00-22.30

Attività organizzate: e-bike, trekking, Nordic Walking, trail running, yoga e aperitivo, parapendio, pesca, e-bike night ride tour e bouldering (area Lavini di Marco)

PIAZZA MALFATTI – 20.30

Inaugurazione Festival

PIAZZA MALFATTI – 21.30

Spettacolo comico di Lucio Gardin

VENERDÌ 20 SETTEMBRE

VALLAGARINA – 9.00-19.00

Attività organizzate: e-bike, trekking, Nordic Walking, trail running, parapendio, pesca e bouldering (area Lavini di Marco) 

CASTELLO DI ROVERETO – 9.00-10.00

Yoga verso la Pace (parte I): Ombra della Separazione

Visita guidata al Museo della Guerra e al Castello di Rovereto inclusa (10.00-11.00)

PIAZZA MALFATTI – 19.00-21.45

Outdoor per la Pace, una marcia che dal centro storico si sviluppa sino alla Campana dei Caduti, per un momento di raccoglimento (100 rintocchi) – gruppi trekking, Nordic Walking, Trail, e-bike e yoga

CAMPANA DEI CADUTI – 19.30-21.00

Yoga verso la Pace (parte II): Luce nell’Unione

PIAZZA MALFATTI – 23.00

Spettacolo di danza acrobatica aerea

SABATO 21 SETTEMBRE

VALLAGARINA – 7.00-22.30

Attività organizzate: Trekking nell’Arte, parapendio, pesca, enduro cycling, e-bike night ride tour e bouldering (area Lavini di Marco)

GIARDINI PERLASCA – 7.00-9.00

Risveglio muscolare (Taijj Quan/stretching/yoga/fitness) e colazione bio

AUDITORIUM COLLEGIO ARCIVESCOVILE – 9.00-18.00

Training Camp della Scuola Italiana Nordic Walking

CORSO BETTINI – 9.00-19.00

Expo Area (Travel&Outdoor), con intrattenimento speaker&music by RADIO ITALIA ANNI 60

GIARDINI PERLASCA – 9.00-19.00

Area Kids: pump track, gimcana bici, mini trail, mini Nordic Walking, yoga, fitness, prova di arrampicata, area sensoriale e prova di equilibrio sulla slack line, educazione stradale (con i vigili urbani), Taiji Quan, danza acrobatica aerea, e altre attività ludico-didattiche

CORSO BETTINI – 9.00-19.00

E-bike test

SALA CONFERENZE MART – 9.00-13.00

1° modulo Workshop: Bike Hotel e Bike B&B – requisiti e servizi necessari

INGRESSO MART – 9.30-10.00

Street Music

MART-CUPOLA – 11.00

Reckless Bike Show: spettacolo, adrenalina ed emozioni!

CORSO BETTINI E GIARDINI PERLASCA – 11.30

Apertura percorso eno-gastronomico e Area Food

INGRESSO MART – 13.00-13.30

Street Music

SALA CONFERENZE MART – 14.00-18.00

2° modulo Workshop: Outdoor e benessere psico-fisico

MART-CUPOLA – 15.00

Reckless Bike Show: spettacolo, adrenalina ed emozioni!

INGRESSO MART – 16.00-16.30

Street Music

MART-CUPOLA – 17.00

Reckless Bike Show: spettacolo, adrenalina ed emozioni!

GIARDINI PERLASCA – 18.00

Esibizione del Minicoro di Rovereto

RISTORANTE PIZZERIA TEMA – 20.00

Cena della Scuola Italiana Nordic Walking

Cena della Scuola Italiana e-Bike, con presentazione della divisione Trentino Alto Adige

AUDITORIUM MELOTTI – 21.00-23.00

Spettacolo Vallagarina Stories:

– In bici per la Pace – l’esperienza di 4 ragazzi che hanno pedalato da Rovereto ad Auschwitz;

– Oltre, la disabilità che non mette limiti – con Alessandro CarbonHook e Daniela e-Flash;

– Sulle tracce della storia – in bici dalla Russia a Borghetto ripercorrendo i passi verso casa degli ex-prigionieri di guerra;

– Corse pazze – con Paolo Venturini (39km di corsa a -52 °C) e Christian Modena (Miut Madeira, 115km).

Conduce Paolo Malfer, accompagnato dalle note di Yellow Atmospheres.

PIAZZA MALFATTI – 22.00

Dimostrazione di Tiro alla fune

DOMENICA 22 SETTEMBRE

VALLAGARINA – 7.00-16.30

Attività organizzate: Trekking Rosa, Trekking nell’Arte, Trail Running femminile, parapendio, pesca e bouldering (area Lavini di Marco)

 

GIARDINI PERLASCA – 7.00-9.00

Risveglio muscolare (Taiji Quan/stretching/yoga/fitness) e colazione bio

AUDITORIUM COLLEGIO ARCIVESCOVILE – 9.00-18.00

Training Camp della Scuola Italiana Nordic Walking

CORSO BETTINI – 9.00-19.00

Expo Area (Travel&Outdoor), con intrattenimento speaker&music by RADIO ITALIA ANNI 60

GIARDINI PERLASCA – 9.00-19.00

Area Kids: pump track, gimcana bici, mini trail, mini Nordic Walking, yoga, fitness, prova di arrampicata, area sensoriale e prova di equilibrio sulla slack line, educazione stradale (con i vigili urbani), Taiji Quan, danza acrobatica aerea e altre attività ludico-didattiche

CORSO BETTINI – 9.00-19.00

E-bike test

INGRESSO MART – 9.30-10.00

Street Music

SALA CONFERENZE MART – 10.00-13.00

3° modulo Workshop: E-bike

MART-CUPOLA – 11.00

Reckless Bike Show: spettacolo, adrenalina ed emozioni!

CASTELLO DI ROVERETO – 11.00

Visita guidata a un prezzo speciale, per le prime 30 persone che si presentano all’ingresso (€3, più il costo del biglietto di entrata)

CORSO BETTINI E GIARDINI PERLASCA – 11.30

Apertura percorso eno-gastronomico e Area Food

INGRESSO MART – 13.00-13.30

Street Music

FORTE POZZACCHIO – WERK VALMORBIA – 14.00

Visita guidata al Forte

SALA CONFERENZE MART – 14.00-17.30

4° modulo Workshop: Trail Running & Nordic Walking

MART-CUPOLA – 15.00

Reckless Bike Show: spettacolo, adrenalina ed emozioni!

FORTE POZZACCHIO – WERK VALMORBIA – 16.00

Visita guidata al Forte

INGRESSO MART – 16.00-16.30

Street Music

MART-CUPOLA – 17.00

Reckless Bike Show: spettacolo, adrenalina ed emozioni!

Per informazioni e prenotazioni: https://www.trentinoarenaexperience.it/vallagarinaexperiencefestival/programma/ 

SPONSOR DI VALLAGARINA EXPERIENCE FESTIVAL

https://www.trentinoarenaexperience.it/vallagarinaexperiencefestival/sponsor/