VALSUGANA: fra monti e laghi guardando al Natale

VALSUGANA: fra monti e laghi guardando al Natale

La Valsugana ed il Lagorai è la meta ideale per unire con armonia sport e natura, storia e cultura.

1028
CONDIVIDI

Il Lagorai offre impareggiabili escursioni per non parlare dei veri e propri trekking in ambiente selvaggio.

Da Arte Sella alle altre realtà storiche e museali è possibile avere uno sguardo sulla modernità che passa attraverso un nuovo rapporto fra arte e natura.

I laghi sono una meta rilassante anche d’inverno grazie a passeggiate mozzafiato come nel caso dell’anello del lago di Levico.

In questa atmosfera prendono il via i classici mercatini di Natale.

Ci spostiamo poi nel parco di Levico, dove va in scena il mercatino di Natale Asburgico
Anche qui sono molti e diversi gli stand a disposizione dei visitatori
Un artigiano soffia il vetro
Walter assaggia il Karampampoli, una tradizionale bevanda a base di vino rosso, caffè,grappa e miele
Decorazioni intagliate da lastre d'alluminio
La riproduzione di un'antica casa contadina
La casa degli Elfi è uno spazio dove i bimbi possono giocare e svolgere tante attività
Lavorazione della cera d'api
A Levico, nel parco, troviamo anche una zona con tanti animali
Una casetta dedicata interamente all'intaglio del cirrmolo
Per quattro sabati sera, Levico ospita uno spettacolo pirotecnico nel parco
Il maestoso albero di Natale che domina il parco asburgico di LevicoTerme

Iniziamo da Levico Terme dove nel parco asburgico si svolge una manifestazione fra le più originali del Trentino grazie all’atmosfera classica ed imperiale che questo luogo sa offrire.

Gianni Beretta, rappresentante degli operatori commerciali del centro, ci illustra le tante attrattive per le famiglie ed i bambini, ma soprattutto l’elevato livello artistico e artigianale dei vari espositori.

Raggiungiamo poi il passo del Brocon, dove Eliana Carlin delle funivie Lagorai ci illustra le ultime novità per una stazione che ha rilanciato lo sci famigliare a pochi passi dal grande bacino veneto.

Ci trasferiamo poi sulle piste di passo Brocon, dove molti servizi attendono i più piccoli
Skipass e noleggio attrezzatura, bob e slitte, lezioni di sci, menù dedicati: sono i servizi a tariffa molto agevolata offerti alle famiglie delle località a marchio Ski Family.
Il maestro Stefano con due piccoli allievi e la mascotte del Brocon
Il nostro operatore Tony Salinas prima si diverte con la mascotte…
Stefano Paternolli è il direttore della Scuola di Sci al Passo Brocon.
L’interno dello Chalet Heidi, una spaziosa struttura dove offrono menu dedicati ai bimbi

Raggiungiamo poi Pergine Valsugana dove Luigi Ochner, Presidente del Copi, il Consorzio degli operatori della borgata, ci parla del mercatino di Natale che si svolge in centro storico con eventi che richiamano alla pastorizia, al territorio mocheno e dell’Alta Valsugana, con prodotti e specialità tutte da scoprire.

La nostra puntata si apre a Perzenland e la valle incantata!
Il centro storico di Pergine ospita i mercatini di Natale con diverse attività
Artisti all'opera: c'è chi intreccia i cesti e chi lavora il legno
I mercatini di Pergine ospitano una casetta ad alcuni produttori di Amatrice

Concludiamo con Cristina Eberle, dell’Apt della Valsugana e Lagorai per descrivere la Panarotta, la meta classica ed indimenticata dello sci di questa vallata.

Tutto è pronto per offrire una stagione all’insegna dello sport in una dimensione famigliare e serena come del resto è sempre stata l’atmosfera della Valsugana.

L’agriturismo con maneggio Ranch dei Lupi offre tutto il meglio dell’ospitalità tradizionale del Trentino: dalle camere calde ed accoglienti agli appartamenti, alla possibilità di fare lunghe passeggiate a cavallo lungo gli itinerari attorno al ranch nonché gustare tutte le specialità enogastronomiche tipiche della zona Circondati dalla magica catena del Lagorai